Eclipse,un mese dopo..

Ciao a tutti!!!!

L’altra sera sono tornata a vedere Eclipse,dopo quasi un mese dal 30 Giugno.. il giorno dell’uscita nelle sale l’avevo visto a Torino,in una sala enorme piena di ragazzine che a ogni minimo sospiro di Edward urlavano..Certo,le capisco (^-^) ma ammettiamolo,vedere un film così,non è proprio il massimo: si perdono un sacco di dettagli,di parole,di momenti..

Bè,Venerdì in sala eravamo in…..5! Complice un cinema nuovo e un po’ isolato,il bel tempo,sono riuscita a godermi Eclipse sul grande schermo nel migliore dei modi!!

Il film mi aveva stupita già la prima volta,a mio parere David Slade è stato il miglior regista di tutti e tre i capitoli.

Secondo me la parola che meglio riassume tutto il film è EQUILIBRIO.

Lo so,vi sareste aspettate un fantastico,spettacolare,meraviglioso,da togliere il fiato, ma pensateci bene… tutta la perfezione del film sta (sempre secondo la mia opinione) in questo concetto.. Tutto è bilanciato alla perfezione,il romanticismo,l’azione,la tensione,l’amore,le gelosia.. Non c’è un momento in cui una scena diventi noiosa o soporifera,il film sembra quasi “scivolare” tra risate,emozioni,combattimenti,passione,momenti idilliaci e non.. Insomma,124 minuti di fedeltà al libro!!

Non mi aspettavo tutto questo “umorismo”,le continue battute tra Edward e Jacob  smorzano anche i momenti con più tensione come quelli del combattimento con i neonati..

Parliamo dei dettagli: ho notato un cerchietto che Alice indossa alla festa per il diploma in casa Cullen in stile Blair Waldorf, che potete vedere in questo breve clip.

E’ carino,secondo me ad Alice sta benissimo, ma credo che con un solo fiocchetto in più potrebbe sembrare quasi un Uovo di Pasqua..^_^

Ho trovato bellissima e molto espressiva la scena in cui Carlisle,dopo aver “riaggiustato” Jacob ferito in battaglia,stringe la mano a Billy..un’espressività intensa,profonda,uno sguardo che sembra sancire la loro alleanza.

Se ci spostiamo sul campo MakeUp,questo articolo potrebbe non finire mai.

Inutile sottolineare il cambiamento che hanno avuto i protagonisti dal 1 al 3 capitolo.

Vi ricordate che già le differenze tra Twilight e New Moon erano molte?

In Eclipse ci sono dei MakeUp spettacolari,ad esempio quello di Jane,che nei capitoli precedenti non sono presenti.

Anche Bella non è più dominata dal suo pallore che la rendeva simile a Ed senza trasformazione,e in alcune scene sui suoi occhi compare addirittura un colore neutro con tanto di mascara/ciglia finte.

Direi che i colori che dominano sono sempre il bianco,il grigio e il nero (che personalmente adoro…sarà per questo che mi sono piaciuti tanto questi MakeUp!) ma per alcune protagoniste  sono anche stati usati colori più naturali..

Vogliamo parlare dei protagonisti maschili? Allontaniamoci un attimo da Ed e Jake,ormai conosciamo ogni centimentro di loro (magari! eheheh) e spostiamoci su altri due personaggi: Emmett e Paul (anche se Embry due parole le meriterebbe….)

Cosa ne pensate? Certo Edward rimane Edward e Jacob rimane Jacob,ma penso che Emmett e Paul possano competere tranquillamente con i  nostri protagonisti del triangolo amoroso! ^_^

C’è però una cosa che nel film,come anche nel libro,non mi va giù..

Quel bacio tra Bella e Jacob ,così appassionato e profondo dopo che lei ha accettato di sposare Edward proprio non lo capisco…sarà che non voglio capirlo più che altro.. ^-^

Bando alle ciance…se c’è qualche ritardatario,corra subito al cinema perchè merita veramente!!!

Vi lascio il trailer e una versione ridotta mooolto comica di Eclipse!!!

A presto!

Annunci

Voglia di colore!

Ciao a tutti!!

Oggi si parla di smalti!! Non so voi,ma quando inizia l’estate io impazzisco per gli smalti,soprattutto quelli colorati.. ^_^ ne comprerei all’infinito!

Iniziamo parlando degli smalti H&M che ho comprato qualche tempo fa:

  • Bella’s Choice
  • U Must have This
  • Blue My Mind
  • Deeply in Red with U

I colori sono fantastici,e devo dire che il rapporto qualità prezzo è ottimo! (Non ricordo esattamente il prezzo,mi pare sui 4 euro).

Si stendono bene,a mio parere molto meglio di quelli KIKO con i quali io ho un brutto rapporto,e il colore dura tantissimo (io applico sempre il ColorFix di Mavala sopra,credo che gran parte del merito sia anche grazie a lui! ^_^)

Eccovi qualche risultato!

L’unico che manca è il Bella’s Choice.. purtroppo è il colore che volevo di più perchè era simile al Nouvelle Vague di Chanel che non ho più trovato da nessuna parte,ed è anche quello che mi ha deluso di più.. Non tanto per il colore,ma per le conseguenze che ha portato.. Una volta tolto lo smalto mi sono accorta che mi aveva macchiato tutte le unghie di un azzurro/giallo che per due settimane non è andato via 😦 E’ l’unico con cui ho riscontrato questo problema,gli altri hanno svolto il loro “ruolo” perfettamente ,fatemi sapere se qualcuno di voi ha avuto lo stesso mio problema!!

Un altro smalto per me MUST e il Particulière di Chanel.. lo adoro,mi piace tantissimo il colore e lo abbino con tutto..ho anche provato il 151 di Mavala,il colore è pressoché identico anche se il 151 ha dei microglitter all’interno.. non male anche quello di Mavala,ma Chanel rimane Chanel ^_^

L’ultima volta che l’ho applicato ho voluto variare un po’ e ho realizzato una *French* un po’ insolita.. invece della linea bianca ho creato una linea con il 505 e invece del rosa/trasparente ho applicato il n.38 della fmk.

Non avevo mai sentito parlare di questa marca,lo smalto mi è stato inviato da  Stefania di Makeuplandia (sito web http://www.makeuplandia.com/)  con il mio ordine delle Beauty Blender,e mi sono trovata veramente bene. Il n. 38 è uno smalto trasparente con glitter dorati e neri, bellissimo da applicare da solo o su uno smalto scuro (sul nero ad esempio il risultato è meraviglioso;naturalmente i glitterini neri non si vedono,ma rimane un velo dorato spettacolare. )

Voi li avete già provati? Fatemi sapere cosa ne pensate!! ^-^

Gli ultimi due smalti di cui vi voglio parlare sono due Lasting Color  di Pupa,il n. 500 e il n.39.

Purtroppo non ho swatches da farvi vedere,ma specialmente quello arancione è fantastico sa proprio di Estate!! Anche quello fucsia/viola è molto bello e la qualità è uguale agli altri smalti pupa.. io li trovo ottimi anche per il rapporto qualità/prezzo,mi sono sempre trovata benissimo con questi smalti!

Ora sono alla ricerca di uno smalto Giallo e uno Verde (in realtà uno verde l’ho già acquistato da KIKO ma devo ancora provarlo,e non avendo una buona esperienza con gli smalti KIKO penso ne dovrò cercare un altro). Se conoscete dei buoni smalti con questi colori lasciatemi un commento qui sotto o su Facebook!! ^_^

Fatemi sapere quali sono i vostri colori Must dell’Estate!!

A presto!!

Sono tornataaa!! Oggi parliamo dell’Eye Definition Brush Set by Zoeva!

Eccomiii!!! 🙂
Scusate per l’assenza,purtroppo lo studio mi ha impedito di aggiornare il blog nelle ultime settimane..ma adesso non vi libererete più di me! eheheh 🙂

Ho tantissime cose di cui parlarvi!! nuovi prodotti,nuovi film,nuovi video..

quindi,cominciamo subito!!!

Di cosa parliamo oggi?
mmmm… iniziamo con l’Eye Defintion Brush Set di Zoeva!

L’ho comprato qualche settimana fa e la spedizione è stata velocissima! Magari qualcuno ha visto che utilizzavo i nuovi pennelli nel video Golden Night..

Mi sto trovando molto bene,i pennelli sono ottimi e fino ad ora non ho riscontrato particolari difetti!!

Parliamo subito del mio preferito: il pencil brush

Questo pennello è stato il “motivo” principale per cui ho acquistato il set. Era l’unico che mancava alla mia collezione e mi piace tantissimo!

Lo utilizzo per creare l’angolo a “V” nell’esterno dell’occhio e per applicare con più precisione l’ombretto nella piega dell’occhio e mi trovo benissimo,promosso a pieni voti!!

Passiamo ad un altro pennello,lo Shader:

con questo pennello applico l’ombretto su tutta la palpebra;

è morbido “al punto giusto”,ciò permetto di applicare il prodotto con assoluta precisione!

Smudger

Utilissimo per applicare con precisione l’ombretto nella parte inferiore della palpebra vicino alla rima interna dell’occhio; si può utilizzare anche per realizzare una linea sulla palpebra mobile e creare l’effetto eye liner.

Precise Shader

E’ un pennello più piccolo,utile per i dettagli più minuti; si può utilizzare per applicare un ombretto illuminante

nell’angolo interno dell’occhio,oppure per applicare l’ombretto vicino alla rima interna.

Eye Blender

E’ il pennello che mi è piaciuto di meno del set.. non lo boccio totalmente,ma preferisco ad esempio il pennello Sephora rounded crease #13. Quello di Zoeva è molto più morbido,e non sempre si riesce a creare la sfumatura che si desidera.. Non è da buttar via comunque!!

Ultimo pennello è il Fine eyeliner:

l’ho inserito per ultimo non perchè sia il peggiore,ma perchè è l’unico che non ho ancora utilizzato e quindi non posso dirvi nulla di più.. ma vi aggiornerò presto!!

Se avete bisogno di buoni pennelli per il makeUp occhi e non volete spendere molto vi consiglio davvero questo piccolo set. Questi 6 pennelli,secondo me,sono quelli fondamentali per la creazione di un bel makeUp!!

Se qualcuno li ha provati mi faccia sapere cosa ne pensa!

A prestissimo!! 🙂

Categorie