Missione Valigia:COMPIUTA!

Ebbene si! Ce l’ho fatta! Sarà per quello che nevica!

Alcune di voi sanno che da qualche tempo ero alla ricerca delle valigie,in previsione della mia partenza per l’Inghilterra.

Ho cercato ovunque..E’ stata veramente “un’impresa” (ironia :P) Volevo delle valigie resistenti,capienti soprattutto,assolutamente con 4 ruote (immaginando il peso che potrà avere i 7 Gennaio la mia valigia -_-) e rigide.. Sono convinta che le valigie rigide si rovinino di meno e siano più resistenti (ma anche qui,ho i miei dubbi).

Premetto che sono esigente con le valigie.. Paola e Simona che mi hanno dato dei consigli oggi lo sanno:mi piace avere una sorta di “completo”,valigie simili e soprattutto visibili.Ho sempre avuto valigie “visibili”:rosa,disegnate,con colori sgargianti..odio non vedere la mia valigia quando scorre sui tappeti degli aeroporti,ho sempre il terrore che qualcuno la scambi per la sua;se invece la mia valigia è riconoscibile,salta subito all’occhio. Così sono partita alla ricerca della mia valigia “egocentrica”. (Si,sono malata,lo so :P)

La prima valigia che ho visto è stata una valigia Samsonite,la Cosmolite. E’ denominata la “Valigia più leggera e resistente mai esistita” (anche se questa frase l’ho sentita ripetere per la Roncato,per Carpisa,Segue e via dicendo)  così mi ha incuriosita..

Si,sarà anche stata la più capiente (131l) ma spendere 300€ per una sola valigia sinceramente non mi andava.

Dopo varie,varie, e varie escursioni alla ricerca della valigia perfetta (anche se la mia amica che parte con me in un’ora ha visto e comprato le due valigie spendendo circa la metà -_-) ho trovato ciò che cercavo.

Ho optato per la Roncato Uno,grigia con le bordature rosa. Visibile ma non troppo,il giusto compromesso.

Comunque cara,costa 209€ (anche se io l’ho pagata 188€ perchè avevo uno sconto), è dotata di chiusura TSA per la dogana americana,è capiente (100 l) e leggerissima (4.9 kg). Me ne sono innamorata appena l’ho vista e così l’ho presa.. 3 anni di garanzia,promette di non ammaccarsi.. Vedremo.

Per il bagaglio a mano ho avuto un po’ più di problemi.. la RyanAir,compagnia con cui volo,richiede tassativamente 55x40x20 cm anche se le misure standard ammettono anche un 20/25. Sono pochissimi i bagagli a mano di profondità 20 e sono tutti semirigidi o morbidi.

Per mantenere “il completo” mi serviva una valigia grigia o rosa. Cerca cerca e ricerca ho trovato un trolley da Segue,argentato e ho speso 50€ circa:) (anche se nella foto è fucsia).

E così finalmente è finita la mia ricerca. Non resta che  la missione riempimento!

Ringrazio Paola e Simona che mi hanno sostenuto con questa mia “ansia da bagaglio”!🙂

A presto,

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Altea
    Lug 27, 2011 @ 11:29:16

    domanda!!! il trolley di segue ha profondità 20 o d +? grazie ma sn nel panico!

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: